UC Bisceglie, fumata bianca per l’allenatore: Luigi Di Simone. E’ un fedelissimo di Papagni

Luigi Di Simone (41)

Fumata bianca in casa Unione Calcio Bisceglie (Eccellenza) per quanto concerne la panchina. Luigi Di Simone sarà l’allenatore della squadra azzurra nella stagione 2019/2020. Nato ad Acerra il 9 ottobre 1978, Di Simone inizia la sua carriera da calciatore nella Berretti del Venezia e, nel novembre del 1997, passa al Carpi in serie C1 rimanendoci per una stagione per poi approdare all’Atletico Catania.

L’esperienza in Sicilia dura 12 mesi, dato che, nell’estate del 1999, firma per l’Andria con cui ritorna nel 2002 in serie C2 dopo aver indossato la casacca di Reggiana e L’Aquila, entrambe all’epoca militanti nella terza categoria nazionale. Nel 2004, Di Simone riapproda in serie C1 con il Frosinone e, nel 2005, si accasa a Manfredonia rimanendoci per due stagioni. Conclusa l’avventura in terra sipontina, il neo tecnico azzurro, nell’estate del 2007, passa alla Pistoiese. Nel luglio del 2008 torna ancora ad Andria nuovamente in serie C2, dove rimarrà per quattro stagioni. Nell’estate del 2012 scende in Eccellenza tra le fila del San Severo, dove vince il campionato. Un anno dopo viene tesserato dalla Fidelis Andria, piombata nella massima categoria regionale nell’estate del 2013, e conquista la promozione in serie D tramite i playoff.

Pino Montanaro

Appesi gli scarpini al chiodo, Di Simone diventerà il vice di mister Aldo Papagni sia ad Andria che nella Vastese. Il neotecnico dell’Unione Calcio, potrà avvalersi di uno staff tecnico di assoluto spessore. Il vice mister sarà Giuseppe “Pino” Montanaro. Nato a Margherita di Savoia, nel 2016 ha ottenuto il patentino Uefa A. Nel suo curriculum vanta esperienze nei settori giovanili di Andria e Melfi. Nell’ultima stagione ha traghettato il Bisceglie Calcio, sino all’approdo di Rodolfo Vanoli. Montanaro sarà anche il nuovo tecnico dell’Under 19 azzurra.

Il preparatore atletico, invece, sarà Giuseppe Ciciriello. Nato ad Andria il 29 gennaio 1992, Ciciriello ha ricoperto tale ruolo nella Fidelis Andria per due stagioni e nella Vigor Trani nell’ultima annata calcistica. Confermato, infine, il preparatore dei portieri prof. Ruggiero Amoroso, alla terza stagione consecutiva nell’Unione Calcio Bisceglie.

(Fonte: Ufficio stampa UC Bisceglie)