Terlizzi, è Francesco Barione il nuovo tecnico. “Ventata di speranza e ottimismo”

Il nuovo tecnico Barione con il ds Gialluisi

Dopo tre sconfitte in una settimana (Otranto in casa, a Casarano nel recupero di giovedì e ieri a Barletta), il Terlizzi Calcio si affida ad un nuovo allenatore per l’ultima parte del torneo di Eccellenza (mancano 11 giornate al termine della regular season): è Francesco Barione, in passato già tecnico della Juniores portata per due volte in semifinale nel campionato regionale. Prende il posto di Michele Anaclerio, dimessosi due settimane fa per l’aggravarsi della crisi societaria che aveva portato l’ex presidente Giuseppe De Nicolo a gettare la spugna e molti giocatori che avevano fatto le fortune rossoblù nella prima parte di stagione a non scendere più in campo. Così il Terlizzi nelle ultime uscite si è presentato con tanti ragazzini (a Barletta in campo c’erano otto under). “Una nuova ventata di speranza e ottimismo. La scelta è ricaduta su mister Barione – spiega in una nota la società guidata in questa fase dal ds Nicolò Gialluisi in virtù della sua pluriennale esperienza in ambito calcistico. Barione è arrivato per ben due volte in semifinale nel campionato regionale Juniores e vanta una notevole esperienza con i giovani calciatori pertanto, considerata la giovane età della rosa terlizzese, sarà l’allenatore capace di dare nuova linfa alla squadra”.

Il Terlizzi dopo 19 giornate è decimo in classifica con 23 punti (5 vittorie, 8 pari, 6 sconfitte), di poco al di fuori della zona playout. Domenica il debutto in panchina di Barione, nella gara interna con la Vigor Trani, reduce dal ko interno con il Brindisi. Nei prossimi giorni potrebbe essere tesserato qualche giocatore esperto, fondamentale per raggiungere la salvezza.


.