La Aprile (Pink Bari) miglior portiere U. 19 italiana: premio a Gallipoli

Roberta Aprile (18), portiere Pink Bari

Roberta Aprile, giovane numero 1 della Pink Bari (Serie A donne), è stata premiata come miglior portiere under 19 italiana nel corso della sesta edizione de “I Talenti del Futuro – La Giovane Italia”, svoltosi a Gallipoli. L’evento, lanciato per la prima volta nel 2012 a Santa Maria di Leuca (e poi itinerante tra Milano, Roma, Coverciano), si pone l’obiettivo di valorizzare i giovani talenti del calcio italiano maschile e femminile nati dal 1998 al 200. La 18enne atleta originaria di Siracusa è portiere della Nazionale italiana U.19 ed è alla terza stagione nella Pink Bari con cui è stata protagonista della promozione in A nel 2016/17 e della salvezza nella scorsa stagione.

I vincitori delle rispettive annate sono stati scelti sulla base del rendimento della stagione 2017/18 e le preferenze indicate dalle società professionistiche, su indicazione della redazione de “La Giovane Italia”.

Il premio è storicamente legato all’almanacco “La Giovane Italia” ideato dal giornalista Paolo Ghisoni. Il progetto è da anni sostenuto da Caroli Hotels e dal network dei Trofei Caroli Hotels. Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti dirigenti e calciatori della maggiori società di calcio professionistiche: Milan, Parma, Juventus, Atalanta, Roma, Brescia, Chievo, Genoa, Lazio, Monaco e Fiorentina.