FINALE COPPA ECCELLENZA / Oltre 4mila a Monopoli per la prima volta di Vigor Trani e Fasano

Massimo Pizzulli, tecnico del Trani e Giuseppe Laterza, allenatore del Fasano
Massimo Pizzulli, tecnico del Trani e Giuseppe Laterza, allenatore del Fasano

 

Sono attesi oltre 4mila spettatori alla finale di Coppa Italia d’Eccellenza 2017/18 fra Vigor Trani e Città di Fasano, domani alle 19,30 al “Vito Simone Veneziani” di Monopoli. Da Fasano arriveranno 2500 tifosi, 1000 da Trani (per gli under 14 ingresso gratuito). Il pubblico delle grandi occasioni per un atto conclusivo inedito della competizione: è la prima volta che Trani e Fasano lo raggiungono. Almeno in Eccellenza, perchè il Fasano in Promozione la finale l’ha già giocata e vinta, proprio a Monopoli, meno di un anno fa. Sono previsti i supplementari in caso di parità al termine dei 90′, i rigori se il pari dovesse persistere. Saranno presenti anche tantissimi addetti ai lavori, appassionati e i vertici del calcio pugliese: il presidente del Comitato regionale Vito Tisci e i consiglieri federali e il presidente del Comitato regionale arbitri (C.R.A.), Giacomo Sassanelli.

FASANO  “Affrontiamo con l’entusiasmo giusto e con la consapevolezza di aver raggiunto con merito questa finale – dice il 38enne tecnico Giuseppe Laterza, alla terza finale – Vogliamo giocarcela al massimo e siamo pronti per farlo. È un bel risultato sicuramente che va a evidenziare l’ottimo lavoro svolto in questi anni dalla società, dall’associazione “Il Fasano siamo noi” e dallo staff tecnico. Senza dimenticare tutti i giocatori che ne hanno fatto parte in questi anni, dando il proprio contributo. Mi auguro per la nostra città che ce ne siano tante altre in futuro”. Buone notizie dallo spogliatoio: l’attaccante argentino Nicolas Di Rito ha recuperato, dopo l’infortunio di due settimane fa con l’Omnia Bitonto.

TRANI  E’ la seconda finale regionale di Eccellenza per il 46enne tecnico bitontino, Massimo Pizzulli, che nel 2012 vinse la Coppa alla guida dell’Audace Cerignola, a Martina, contro il Galatina. “La partita unica ha aspetti diversi rispetto a quelle di un torneo, di un campionato – afferma l’allenatore biancazzurro -. Può succedere di tutto. E noi siamo pronti a fare la storia. Si gioca in uno degli stadi più importanti della Pu­glia, dove si disputano ormai d’abitudine partite di serie C. E ci saranno si­curamente tantissimi appassionati di calcio. Da Fasano e anche da Trani verrà moltissima gente, dai gruppi organizzati a tifosi e parenti e amici dei calciatori. Insomma, sarà una bella festa del calcio. E, lo dico in tutta sincerità, è proprio bello esserci”.

DESIGNAZIONE  La finale sarà diretta da Gabriele Totaro della sezione di Lecce, con gli assistenti Pio Carlo Cataneo (Foggia) e Marco Colaianni (Bari); quarto uomo Luigi Lacerenza (Barletta). Chi vince, succede alla Team Altamura e passa alla fase nazionale, che può aprire le porte della serie D.

DIRETTA FB  CalcioClub seguirà la finale con collegamenti in diretta Facebook dal “Veneziani”, dove ci saranno il direttore Vito Contento e Vito Prigigallo. Per l’occasione nelle due città è stato diffuso in questi giorni CCS Vigor Trani-Fasano, speciale Finale Coppa, che sarà distribuito anche domani in Tribuna.

LEGGI CALCIOCLUB STADIO – SPECIALE FINALE COPPA

Layout 2 Layout 2 Layout 2 Layout 2