Eccellenza / Passerella Fasano, Casarano-Gallipoli e Avetrana-Omnia nei playoff. Playout: UC Bisceglie-Aradeo (23 apr 2018)

Ci sono voluti gli ultimi 90 minuti per definire la griglia playoff dell’Eccellenza pugliese. Conquistata la D con un turno d’anticipo, il Fasano si concede la passerella davanti ad oltre 3mila tifosi al “Curlo”. Un grande traguardo raggiunto dal club del presidente D’Amico e di mister Laterza: vincono le motivazioni del Casarano che con una doppietta di Antenucci (fratello dell’attaccante della Spal, Mirko) conquista la certezza del secondo posto, il migliore nella lotteria degli spareggi-promozione. L’undici di Sportillo affronterà in un derby che si annuncia caldissimo il Gallipoli, quinto (dopo essere stato anche primo) grazie al successo sull’Avetrana. Gli jonici, rivelazione dell’anno, chiudono terzi e se la vedranno con l’Omnia Bitonto, protagonista di una grande rimonta dopo un’andata deludente. La squadra di De Candia si piazza quarta pur avendo gli stessi punti (decisivo il confronto diretto) e arriva all’appuntamento playoff in volata e piena fiducia, anche se dovrà giocare in trasferta la semifinale. Ne restano fuori i “cugini” dell’US, un peccato considerando la grande stagione del team di Zinfollino per trequarti del cammino: inutile il successo sul Corato. I neroverdi hanno pagato infortuni importanti in attacco (Rana e Manzari) nel momento topico del campionato. La rimontona è stata invece solo sfiorata dal Corato di mister Castelletti, capace di infilare una serie utile impressionante (16 gare senza sconfitte) prima del ko al “Città degli Ulivi” con il Bitonto (ma anche una vittoria, considerando il successo del Gallipoli, non avrebbe cambiato le cose).

In coda, dopo le retrocessioni, di Galatina e Novoli, il playout sarà fra Unione Calcio Bisceglie e Atletico Aradeo, con la possibilità che resti invischiato anche il Barletta, qualora dalla serie D (oltre alle già condannate Sporting Fulgor Molfetta e Manfredonia), cada in Eccellenza anche il San Severo.

MARCATORI  Sul gradino più alto del podio della classifica si issa Patierno (Omnia) con 16 reti, tre realizzate grazie al bonus Galatina di ieri, seguito da Corvino (Fasano) e Ventura (UC Bisceglie).

 

BITONTO-CORATO NEGLI SCATTI DI SERGIO PORCELLI