Casarano, il saluto prima del ritiro. Nuova “casa” per il settore giovanile. Primo test con il Perugia

Il saluto alla squadra della dirigenza, la partenza per il ritiro e un importante accordo per il settore giovanile, hanno caratterizzato le ultime 24 ore del Casarano Calcio (serie D). Definito anche il programma delle amichevoli che saranno disputate dalla squadra di mister De Candia durante le due settimane di ritiro.

IL SALUTO  Ultimati le prime visite mediche e i primi test atletici, i convocati in casa rossazzurra hanno incontrato il presidente Giampiero Maci (affiancato dal ds Marcello Pitino e dal ds Giuseppe Pisanò) prima della partenza per il ritiro, a Sefro (Macerata), tra le colline marchigiane nei pressi di Camerino.
“Prima della partenza per il ritiro – dice Maci – abbiamo ritenuto doveroso porgere ai tecnici e a tutti i calciatori un  saluto, unito all’augurio di buon lavoro per l’inizio della nuova stagione. Ho ricordato loro i valori fondamentali a cui la società tiene in maniera particolare. Siamo sicuri di avere fatto delle scelte basate prima di tutto sugli “uomini”, con l’auspicio di vedere all’opera, insieme ai nostri tifosi, il volto nuovo della squadra. Mi è sembrato altresì doveroso – conclude il presidente –  ricordare sia ai nuovi arrivati, quanti ai riconfermati, l’importanza che hanno avuto, per questa squadra, coloro i quali, oggi, per scelte meramente tecniche, non fanno più parte di questa rosa e ai quali andrà sempre l’incondizionata gratitudine e la nostra riconoscenza per il loro prezioso apporto”.

 

Maci al centro con i responsabili dell’Heffort e la stretta di mano con Sabato dopo la firma della convenzione

ACCORDO  Il Centro multifunzionale Heffort Sport Village di Parabita (a pochi chilometri da Casarano) sarà la nuova casa del settore giovanile rossazzurro per la stagione 2019/20 e, all’occorrenza, anche della prima squadra per gli allenamenti. La convenzione è stata firmata dai responsabili della moderna struttura con il Casarano Calcio per il tramite della Eleven Sport. “Come già annunciato nella conferenza stampa del 28 giugno scorso, riguardo la necessità di organizzarsi ulteriormente sotto il profilo delle strutture – spiega il presidente del Casarano Giampiero Macioggi abbiamo portato a compimento un accordo che ci è sembrato strategico. Il connubio con la Heffort Sport consentirà di razionalizzare il lavoro quotidiano del settore giovanile e anche della prima squadra potendo concentrare nella Heffort molte delle attività quotidiane ed agonistiche”. Nel darne notizia con un comunicato, la società rossazzurra “ringrazia Eleven Sport Srl e i responsabili del centro Heffort Sport Village, Tommaso Sabato e Fabio Vinci.

Dallo scorso anno la struttura di Parabita, dotata un campo di calcio a 11 con annessa tribuna regolamentare da oltre mille spettatori e due campi di calcio a 5 (oltre a otto  spogliatoi, più due spogliatoi riservati agli arbitri, un’infermeria e una segreteria, bar, ristorante e parcheggio interno), è anche sede del Centro federale territoriale della Lega Nazionale Dilettanti Puglia.

AMICHEVOLI Il primo test è un’amichevole di lusso, contro il Perugia di Massimo Oddo, una delle formazioni più accreditate di serie B. Questo il programma:

27 luglio ore 17 a Città di Castello (Pg): PERUGIA – CASARANO

31 luglio ore 17:30 a Montecosaro (Mc): SANGIUSTESE – CASARANO

3 agosto (orario da definire) a Tolentino (Mc): TOLENTINO – CASARANO