Benemerenze LND: a Roma premiati dirigenti e società pugliesi (30 giu 2018)

Da sinistra Fabbricini, Pontrelli, Tisci, Quarto e Di Gioia

La Puglia può vantare altri dirigenti benemeriti per il loro impegno nel calcio dilettantistico: sono Fiorello Folino Gallo, Salvatore Giansante, Piero Pontrelli, Francesco Sgobba e Aldo Vincenti. Hanno ricevuto le benemerenze della LND durante l’annuale cerimonia svoltasi a Roma, alla presenza del numero 1 della Lega, Cosimo Sibilia, del presidente del Comitato regionale Puglia – nonchè del SGS nazionale – Vito Tisci e del segretario generale dello stesso Settore Giovanile Scolastico, Vito Di Gioia.

CHI SONO  Gallo è lo storico presidente del Giovinazzo, Giansante è il segretario del Brindisi Football Club, Pontrelli è il deus ex machina dell’Arcobaleno Triggiano (che in questa stagione con un bel gesto si è guadagnato anche il premio Fair Play regionale), Sgobba è da sempre attivo nel calcio alberobellese e da quando è nato il nuovo club si occupa della Trulli&Grotte, Vincenti è segretario e co-fondatore del Melissano. Tutti con oltre 20 anni di attività.

Tisci ha ringraziato “tutte le società del settore che ci danno la forza e l’entusiasmo per continuare nel lavoro di supporto della crescita personale e sportiva dei giovani calciatori. Nostro compito è sostenere i sodalizi, incrementare la formazione di tecnici e dirigenti, in particolare sviluppare al meglio le fasce di attività di base che rappresentano la linfa vitale del nostro movimento”.

Premiati anche due dirigenti per l’ultraventennale militanza in Federazione: Massimiliano Di Federico, fiduciario regionale Campi sportivi e componente CISEA LND e Giuseppe Porzio, componente della Delegazione di Taranto. Benemerenza anche alla Lorenzo Mariano di Scorrano, società salentina per i suoi 50 anni di attività.